Mostre » Ango Artic: Relax e arte, prorogata la nuova mostra

Ango Artic: Relax e arte, prorogata la nuova mostra

di Bernd Noack, il 31/01/2007

Cominciamo il nuovo anno con la proposta di un artista ancora tutto da scoprire in Italia, Ango Artic (Andjelko Artic), che ARTfaq ha incontrato in occasione della proroga dell’attuale mostra al “Lay Down Sally di Berlino”. Questa non è una galleria d’arte comune (il cui nome è tratto dal famoso pezzo musicale di Eric Clapton): si tratta di un tempio del relax nel cuore della capitale tedesca. I dirigenti del Lay Down Sally hanno incaricato l’artista croato di creare 16 opere appositamente per gli interni della loro sede. Queste opere hanno avuto un inatteso riscontro favorevole di pubblico e, se vi trovate da quelle parti per le vostre vacanze invernali, vi consigliamo di andarle a vedere.
Le creazioni di Ango Artic sono sì una decorazione, un abbellimento del wellness-center, dove vengono eseguiti speciali massaggi su materassi ad acqua, ma sono soprattutto studiate per invitare gli ospiti ad un attimo di riflessione e di meditazione sui contenuti. L’intenzione comune – dell’artista e dei committenti – è di trasformare l’ambiente con le opere di Artic in qualcosa oltre una galleria o una zona di benessere: l’artista ha cambiato l’atmosfera del centro di relax in un ambiente mistico, spirituale, quasi religioso.
La sala centrale è dominata da 4 serie di pannelli, composti da 5 pezzi ciascuno, ubicati in nicchie nel muro. Sono composizioni astratte, con motivi diversi, ma in un unico colore caldo, invitante e piacevole.
Entrando nelle varie sale, che si affacciano su quella centrale, il visitatore viene confrontato con fantasie, più o meno concrete, che portano titoli come “Vertex”, “La capacità di ascoltare non diminuisce affatto la forza persuasiva”, “Sig. Siebert ha finito di sognare”.
Per le sue opere Ango Artic utilizza per la maggior parte materiali usati oppure oggetti che trova, che in sé gli danno già l’idea della composizione finale, elaborata da lui con molta sensibilità ed abilità tecnica.
La mostra è stata prorogata a tempo indeterminato. Auguriamo ad Ango Artic e ai responsabili del Lay Down Sally, che possa diventare un’esposizione permanente.
 
Foto: © Guido Mattutat, Berlino

Scheda tecnica

Ango Artic “Relax e arte”
Mostra prorogata a tempo indeterminato

Lay Down Sally – Axel – Springer – Passage
Berlino, Markgrafenstraße 20

Orario di apertura:
lun-ven, ore 10-19

Info:
Tel. (+49) 030 25294142
info@angoartic.com
angoart@gmx.de
info@ lay-down-sally.de
Sito web di: Ango Artic

stampa pagina stampa solo testo Segnala l'articolo Ascolta con webReader