Mostre » Doppia mostra milanese per la pittura di Nicola Villa

Doppia mostra milanese per la pittura di Nicola Villa

a cura di Redazione, il 14/06/2006

Dallo sguardo al volto impossibile; questo il titolo della mostra del giovane artista Nicola Villa, in programma fino al 23 luglio nelle sale di due importanti gallerie milanesi, la Montrasio Arte e la Bellinzona. L’evento espositivo, curato da Stefano Crespi, propone trenta opere di Villa realizzate negli ultimi due anni, tra oli su tela e tecniche miste su carta. La mostra evidenzia il percorso artistico dell’artista lecchese, che ruota dai paesaggi dove Villa miscela suggestioni che gli provengono dalle tonalità tipiche dei cieli della pittura inglese, senza dimenticare le campiture di Nicolas De Staël e le penombre di Ennio Morlotti, ai paesaggi cittadini, alle periferie metropolitane – con specifico riferimento alle ambientazioni del Realismo esistenziale milanese degli anni Cinquanta e Sessanta – fino alle persone e ai ritratti, in cui lo sguardo e l’elaborazione del volto risulta una delle sue cifre espressive più caratteristiche del suo lavoro.
Così Crespi nel catalogo: “Nella pittura di Villa, un passaggio vissuto è l’immagine esistenziale (con i nomi sintomatici nella pittura a Milano, ma anche con quel paradigma tra apodittico e implacabile di Sironi). A Milano, l’immagine esistenziale era stata un bisogno continuo di domande, di incontri, di relazioni: l’abbandono, un resistere in un umanissimo margine di nostalgia, di speranze sognate. Così scorreva quella tipologia di interni, studi, edifici scuri, paesaggi urbani, prati di periferia. Nicola Villa su questi rimandi da una parte rivela un’ampiezza iconologica; dall’altra parte opera uno spostamento verso una ’forma desertica mentale’. A Milano quel clima esistenziale si inseriva in una situazione ancora ‘autocentrata’ nelle ragioni psicologiche, artistiche, sociali. Era ancora una fotografia consunta della periferia, della città che suscitava gli ultimi tremiti di poesia nel grigio su grigio, o nel buio silenzioso, timido di nevi improbabili. Tutto questo in Nicola Villa diventa spazio, pensiero, ‘sgrammaticatura’ architettonica dei suoi caseggiati, rispetto al fondo epico, radicale di Sironi […]”.

Scheda tecnica

Nicola Villa. "Dallo sguardo al volto impossibile"
fino al 23 luglio 2006

Galleria Montrasio Arte
Milano, via Brera 5
Tel. (+39) 02 878448
montrasio@montrasioarte.com

Galleria Bellinzona
Milano, via Volta 10
Tel. (+39) 02 6598631

Orario di apertura:
Galleria Montrasio Arte: mar-sab, ore 15.30-19; dom e lun chiuso.
Galleria Bellinzona: mar-sab, ore 16-19.30; gio fino alle 21.00.

Biglietti:
Ingresso libero

stampa pagina stampa solo testo Segnala l'articolo Ascolta con webReader