Concorsi » Al via il progetto 6ARTISTA

Al via il progetto 6ARTISTA

Una borsa di studio permetterà ogni anno di ospitare due artisti in residenza presso la Fondazione Pastificio Cerere a Roma. Deadline il 14 settembre 2009

a cura di David Bernacchioni, il 25/07/2009

Civita e Fondazione Pastificio Cerere annunciano l’avvio del progetto 6ARTISTA, in collaborazione con Allianz, per la selezione di due giovani artisti che avranno la possibilità di trascorrere un periodo di residenza di sei mesi (da ottobre 2009 ad aprile 2010 e da maggio a ottobre 2010) presso il Pastificio Cerere a Roma. Il progetto vuole essere un sostegno alla formazione e un investimento concreto sul futuro dell’arte contemporanea italiana.

Il Pastificio Cerere, fulcro della vita artistica romana

Il Pastificio Cerere è un insediamento industriale romano sorto nel 1905 e diventato celebre per avere ospitato un gruppo di artisti fra la fine degli anni ’70 e gli inizi degli anni ’80; oggi, con la presenza di numerosi pittori, fotografi e scultori, costituisce un punto strategico nella vita artistica della città.

Le opportunità per i due vincitori della borsa di studio

Gli artisti vincitori della borsa di studio saranno invitati durante i mesi di residenza a partecipare a un ciclo di incontri in uno o più studi degli artisti presenti al Pastificio. Lavorando a stretto contatto con una cerchia di artisti residenti, i giovani selezionati avranno la possibilità di conoscere tutto quello che costituisce il dietro le quinte degli atelier, venendo a contatto con diversi linguaggi, idee e tecniche al fine di consolidare una propria poetica ed un proprio linguaggio artistico.

Il logo del progetto

Gli obiettivi del progetto

Il progetto ambisce a creare relazioni tra i giovani artisti selezionati e il sistema dell’arte attraverso momenti di approfondimento con critici, curatori e direttori di istituzioni per l’arte contemporanea, e a sviluppare relazioni con gallerie, collezionisti e giornalisti per consentire loro, alla fine del periodo di residenza, di avere una rete di relazioni utile allo svolgimento del proprio lavoro.

Il comitato scientifico che selezionerà i due artisti

Il comitato scientifico, che ne curerà la selezione, è costituito da Mario Codognato, Curatore generale del Museo Madre di Napoli, Marcello Smarrelli, Direttore della Fondazione Ermanno Casoli, Lorenzo Benedetti, Direttore del Art Center De Vleehal a Middelburg (Olanda), Nunzio, artista, Ginevra Elkann, Vicepresidente della Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli.

6 mesi di permanenza al pastificio

6ARTISTA vuole essere una sfida ma anche una promessa che i giovani possono raccogliere.
6 come i mesi di permanenza al Pastificio per il periodo di formazione, ma 6 anche come verbo che va al cuore di chi l’arte la sente nelle corde ma vuole un luogo e un modo per tirarla fuori. Lo spirito dell’iniziativa è quello di investire sul futuro nutrendo quei talenti italiani che possono diventare un giorno protagonisti dell’arte mondiale.

La borsa di studio rivolta ad artisti in età compresa tra i 22 ed i 28 anni

6ARTISTA è rivolto a artisti italiani o stranieri residenti in Italia, di età compresa tra i 22 e 28 anni, che abbiano svolto la loro formazione afferente alle arti visive presso istituti italiani (università, accademie di belle arti, di danza, teatrali, di cinema, conservatori, scuole di design).

Fondazione Pastifico Cerere

Anche uno stage al Museo Madre di Napoli

6ARTISTA prevede inoltre una settimana di stage presso il Museo Madre di Napoli, un mini corso per l’apprendimento della costituzione di un book e di visiting studio e partecipare ad una conferenza nell’ambito del ciclo Ping Pang Pong presso il Centre international d’art et du paysage de l’Ile de Vassivière – Francia.

La mostra finale

Al termine dell’esperienza di residenza verrà organizzata una mostra, curata da un membro del Comitato Scientifico, di cui verrà realizzato un catalogo. Delle opere prodotte durante la residenza una sarà destinata alla collezione di Allianz, una a quella dell’Associazione Civita e una terza a quella della Fondazione Pastificio Cerere.

Come saranno selezionati i candidati

I candidati verranno selezionati sulla base delle loro capacità di utilizzare modalità espressive contemporanee, della qualità estetica degli elaborati, dell’innovazione e sperimentazione del linguaggio espressivo, del valore della ricerca artistica nonché dell’originalità e creatività. Sarà data particolare rilievo alla capacità dei candidati di utilizzare in modo trasversale i diversi linguaggi artistici.

Angolo Palazzo Cerere. Foto Ottavio Celestino

Deadline domande il 14 settembre 2009

I partecipanti dovranno inviare entro lunedì 14 settembre 2009 il seguente materiale:
- domanda di partecipazione compilata in tutte le sue parti (scaricabile dal sito 6ARTISTA )
- Book di presentazione dei lavori eseguiti negli ultimi due anni corredato da un breve testo (max 1 cartella) che spieghi ciò che sottende agli stessi (in formato elettronico, nei formati specificati nella domanda di partecipazione)

Caratteristiche tecniche per la presentazione del Book

- lettera di presentazione di un autorevole esponente della disciplina al centro del percorso formativo del candidato
- curriculum vitae (max 1 cartella)
- lettera di motivazione
- fotocopia di un documento valido
- progetto di ricerca che si intende realizzare durante la residenza di studio presso il Pastificio Cerere (max 1 cartella)

Il materiale dovrà essere spedito al seguente indirizzo:
Segreteria 6ARTISTA - Fondazione Pastificio Cerere - Via degli Ausoni 7 - 00185 Roma
Scarica il bando di 6ARTISTA

Scheda tecnica

stampa pagina stampa solo testo Segnala l'articolo Ascolta con webReader