Mostre » Luna e l’altra. The art side of the moon

Giuseppe Veneziano. Golf lunare

Luna e l’altra. The art side of the moon

Il meraviglioso paesaggio lunare raccontato dagli artisti della Galleria Colossi Arte Contemporanea di Brescia

a cura di Redazione, il 25/09/2009

Con la mostra “Luna e l’altra. The art side of the moon”, inaugura sabato 26 settembre a Brescia la stagione autunnale della Galleria Colossi Arte Contemporanea. L'esposizione, che resterà aperta al pubblico fino al prossimo 22 ottobre, è un omaggio al meraviglioso astro e al quarantesimo anniversario del primo sbarco dell’uomo sulla luna.

40 anni dopo, il significato del primo passo dell’uomo sulla Luna

Era il 20 luglio 1969, quando Ruggero Orlando, corrispondente per gli USA da “Nuova York” ne dava l’annuncio attraverso quella “scatola magica” chiamata televisione. Dagli anni Sessanta ad oggi, oltre cinquanta protagonisti del panorama artistico contemporaneo, da Gillo Dorfles a Gianni Bertini ad Alberto Biasi, da Pino Pascali a Paolo Scheggi a Ugo La Pietra, da Alighiero Boetti a Giulio Turcato a Roberto Crippa, ci raccontano, attraverso i linguaggi della pittura, della scultura, degli interventi site-specific il legame spirituale e la carica emozionale della luna e del significato del primo passo dell'uomo sulla sua superficie.

Cinquanta artisti raccontano l’evento che ha segnato un epoca

Sono 50 gli artisti, sia storici sia appartenenti alle giovani generazioni, che attraverso la loro creatività hanno contribuito a realizzare una mostra straordinaria quanto l’evento al quale s'ispira ed è dedicata l’esposizione. Attraverso circa cento opere, tra astrazione concettuale e figurazione, si analizzano i mille volti, le innumerevoli facce che la Luna può ancor oggi significare per l’arte e per l’umanità.

Gian Marco Montesano. Luna e farfalla

La Guerra Fredda e la teoria del complotto rivivono nelle opere in mostra

“LUNA e l’altra” fa riferimento anche alla storica contrapposizione tra USA e URSS, nel contesto della Guerra Fredda, ricordando la “folle” corsa all’atomica ed allo spazio, da un lato, come suggeriscono le opere da Roberto Malquori a Daniela Novello ad Andrea Francolino a Tom Porta; dall’altro, numerosi artisti, sia storici che appartenenti alle giovani generazioni hanno voluto rimettere in discussione la famosa teoria del complotto, nata alla fine degli anni Settanta, secondo la quale la NASA avrebbe inscenato lo sbarco sulla luna affidando non a caso proprio a Stanley Kubrick, già noto per “2001:Odissea nello spazio”, la realizzazione del filmato: è il caso delle opere di Eros Bonamini, David Reimondo, Giuseppe Veneziano.
Né smentite né conferme permettono di verificare la verità di questo fatto, lasciando all’arte, forse, il compito di interrogarsi e interrogarci, senza mai dimenticare il fascino che ancora subiamo semplicemente alzando gli occhi al cielo, di notte, per contemplare la luna e le stelle: come suggeriscono altri artisti dalle opere profondamente liriche, da Tino Stefanoni a Bonomo Faita.

    Scheda tecnica

  • “Luna e l’altra. The art side of the moon”
    dal 26 settembre al 22 ottobre 2009
    Inaugurazione: sabato 26 settembre, ore 16.30
  • Galleria Colossi Arte Contemporanea
    Brescia, Corsia del Gambero 12/ 13
  • Info:
    Galleria Colossi Arte Contemporanea
    Tel. (+39) 030 3758583 - Cell. (+39) 338 9528261.
    info@colossiarte.it

stampa pagina stampa solo testo Segnala l'articolo Ascolta con webReader